Prenota senza pensieri
NOVITA' 2021
Paradù Resort
 
menu
VERIFICA PREZZI E PRENOTA Offerte Speciali Richiedi preventivo

La Festa del Papà nel Mondo

La Festa del papà nel mondo

Al Paradù amiamo i sorrisi: si sa, quelli dei bambini sono speciali, ma quelli dei genitori hanno un sapore particolare, di consapevolezza, orgoglio e innocente preoccupazione. Si tratta di quei sorrisi che, se rivolti ai figli, illuminano le loro giornate. Proprio oggi si festeggiano i sorrisi dei padri italiani…e non solo!
La Festa del papà, è una ricorrenza celebrata in tutto il mondo ma con date, usanze e tradizioni completamente differenti fra loro.
Divertiamoci allora a dare un'occhiata a come e quando si festeggiano i papà nei vari Paesi.

Paesi a tradizione cattolica

La data del 19 marzo coinvolge solo l’Italia, il Portogallo, la Spagna e alcuni stati del Sudamerica e ne è una prova il fatto che, ogni anno, Google dedica solo a questi Paesi un doodle animato che celebra la ricorrenza. Trattandosi di Paesi cattolici la scelta della data non è casuale. Cade infatti nel giorno di San Giuseppe, simbolo della figura paterna. La Festa fu iscritta nel Calendario Romano nel XV secolo, da Papa Sisto IV. Solo successivamente, nel 1871, San Giuseppe viene proclamato dalla Chiesa cattolica protettore dei padri di famiglia. Una seconda festa politica, che risale al 1955, celebra invece San Giuseppe Artigiano e cade il primo maggio.


Paesi di cultura anglosassone

Negli Stati Uniti e in gran Bretagna invece, il «Daddy’s day» si celebra la terza domenica di giugno e stranamente, nella stessa giornata, i papà si festeggiano anche in Giappone, Paese ben distante dalla cultura anglosassone. La scelta della data nel Regno Unito e in USA risale al 1910, quando una ragazza della Virginia organizzò una festa nel giorno del compleanno del padre, veterano della Guerra di secessione. Da quell’epoca viene mantenuta la tradizione e la festa del papà fu proposta come festa nazionale dal presidente statunitense Calvin Coolidge nel 1924 e definitamente ufficializzata nel 1966 dal presidente Lyndon Johnson.

Cosa accade in Germania

In Germania i papà vengono festeggiati quaranta giorni dopo Pasqua, nel giorno dell’Ascensione. La Festa, chiamata Männertag, che significa “giorno degli uomini”, viene celebrata con gruppi di padri di famiglia e di uomini che attraversano la loro città sui tradizionali Bollerwagen, carretti ricolmi di cibi e di bevande.


Si fa festa anche in Russia

La Festa del papà, in Russia, si celebra il 23 febbraio e coincide con la Festa dei difensori della Patria. Pur non essendo riconosciuta come festa ufficiale, è comunque molto amata e sentita. A Mosca, in particolare, dal 2014 viene organizzata la Papa Fest, una vera e propria competizione che spinge i padri di famiglia ad accaparrarsi il titolo di miglior papà. Nell’occasione vengono premiati i padri che si sono particolarmente distinti nell’educazione dei figli.

Dolci e tradizioni in Italia
 
Nel nostro Paese il 19 marzo viene celebrato con due manifestazioni caratteristiche. La prima è quella dei falò. Il giorno di San Giuseppe cade, infatti, alla fine dell’inverno e la festa si è sovrapposta ad alcuni riti di purificazione dei campi, di origine pagana. Molti paesi italiani al 19 marzo bruciano dei fantocci, spesso chiamati “la vecchia” e il falò indica un passaggio rituale dall’inverno alla primavera. Per quanto riguarda i dolci tradizionali le eccellenti zeppole napoletane la fanno da padrone e vengono declinate in diverse varianti regionali che, comunque, mantengono come base una sorta di pasta di bignè fritta o al forno arricchita con crema.


In Sicilia e in Sardegna il ripieno delle frittelle è invece a base di ricotta di pecora. Al di là dei dolci sono comunque tante le preparazioni tradizionali che fanno decisamente venire l’acquolina in bocca. Si passa dalla povera ma eccezionale pasta e ceci tipica di Roma e dell’intero Sud Italia, fino al Baccalà fritto. Quest’ultima pietanza ha un risvolto ironico. “ Sei un baccalà" è un termine giocoso per dire sei uno stupido e il piatto celebra quindi il lato ludico e infantile che i papà contrappongono alla fermezza e alla severità. Il siciliano Pane di San Giuseppe, infine, raffigura animaletti, fiori, piante e simboli sacri ed è un vero dialogo fra bellezza e bontà da portare in tavola per festeggiare i papà.

Gallery

Offerte Villaggi mare

la Toscana al centro delle tue sorprendenti vacanze

Recensioni

  • Struttura perfettamente funzionante, nella mia recensione non posso che elencare solo punti a favore. La struttura è una pineta di relax e pace, fornita di tutto, il mare è pulito, possibilità di usufruire del lido, ma anche della spiaggia libera con lettini in dotazione. La colazione è super abbondante, tutto di prima qualità e i ragazzi della struttura tutti super gentili, personalmente ho cenato solo nel ristorante a la carte in spiaggia e ho trovato piatti da 10 e lode, complimenti vivissimi.

    Chic588

    Tripadvisor

  • Magnifica struttura perfettamente inserita nel contesto naturale. Alloggi ben organizzati con i giusti spazi e ben tenuti (ero al "Montecristo"); ottima pulizia. Si è completamente immersi nell'ambiente circostante. Ho provato il ristorante sulla spiaggia: ottima qualità al prezzo giusto. Colazione a Buffet favolosa. per non parlare delle due piscine, iil bar e i servizi sulla spiaggia...4 stelle meritate.

    Marcobiutta

    Tripadvisor

  • Villaggio bellissimo molto curato e pulito ho soggiornato per 3 giorni in un lodge immerso nel verde con TV e aria condizionata e bagnetto con doccia. Trenino per gli spostamenti molto comodo. Piscina con bar e area fitness con bici da spinning. Colazione, pranzo e cena tutto al buffet con varietà di portate per tutti i gusti. L' animazione dopo cena propone spettacoli molto belli

    Mirko Hopahi

    Google

  • Ottima struttura, staff cordiale e disponibile e soprattutto ottima posizione. Villaggio sul mare, con spiaggia attrezzata, tutto molto pulito, con ottimi servizi. Ristorante sul mare eccezionale. Consigliatissimo!

    Alice

    Booking

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei dati personali* Si No

“Vedi come pacato e azzurro è il mare,
Come ridente a lui discende il sol! E come questo occaso è pien di voli.
Com’è allegro de’ passeri il garrire!.”

G.Carducci

Prenditi cura della Vita
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti adesso

AREA AGENZIE